Slide1 background

Mare Termale Bolognese

Cinque centri termali nella città metropolitana
di Bologna: fitness, benessere e salute!

Slide1 background

Circuito della Salute Più

Una grande rete di servizi di salute
nelle province di Bologna, Ferrara e Venezia

Slide1 background

Villaggio della Salute Più

Wellness, terme e natura tutto l'anno

Slide1 background

Salute Più Concept Store

I prodotti del benessere

Slide1 background

Valet

Corsi di aggiornamento medico, provider ECM 1328

Slide1 background

Multimed

Poliambulatori specialistici & day surgery

Benvenuti nella Fitness Valley

pubblicato il 06/06/2016 |

Di Graziano Prantoni
fitness valley

La Valle del Sillaro ha saputo mantenere intatte la propria bellezza e le caratteristiche. Venite alla scoperta di un mondo migliore...


C’è una vallata, tra l’Emilia e la Romagna, tra il Santerno e l’Idice, che ha mantenuto intatta nei secoli la sua bellezza, la sua naturalità e la sua originalità: è la valle del Sillaro, attraversata – ça va sans dire – dal fiume Sillaro, che nasce dalle cime dei tre Poggioli, a quasi 1000 metri di altitudine, e dopo un corso di 73 Km si immette nel fiume Reno. Il corso del fiume e la fondovalle sono accompagnate dalla Provinciale SP21 Fondovalle Sillaro. Nella parte mediana la valle è molto aperta, quasi un anfiteatro naturale, e le pendenze che si incontrano non sono eccesive. Una valle, insomma, che merita di essere riscoperta e meglio valorizzata.
Qui si può infatti intraprendere un viaggio affascinante e inusuale, ricco di suggestioni, in una valle che si presenta al visitatore intatta nel suo fascino, pronta a farsi scoprire o riscoprire e (perché no?) a essere fruita e valorizzata come sicuramente merita. Un viaggio autentico, in grado di soddisfare anche le aspettative più sofisticate di turisti e visitatori attenti e curiosi: turisti vecchi e nuovi, diversi rispetto al passato, sempre più alla ricerca di emozioni ed esperienze nuove e coinvolgenti. L’osservatore attento sa cogliere l’anima di questi luoghi: lo spirito che li permea desta interesse , curiosità e desiderio di scoprirli e di goderne, perché luoghi sospesi fra storia e leggenda, pronti da secoli a offrirsi ai visitatori attenti.
La Valle del Sillaro offre molteplici e complementari opportunità che possono stimolare percorsi in mezzo alla natura per godere di un territorio autentico, ricco di suggestione, che si consegna al visitatore intatta nel suo fascino presente, legato anche alla sua scarsa antropizzazione. Percorsi stimolanti per respirare aria pura, in alternativa allo smog delle nostre città; itinerari che possono rappresentare una chiave importante in termini di prevenzione e di cura. Questi itinerari, infatti, monitorati dal cardiofrequenzimetro e (per chi lo desidera) anche con l’ausilio di supporti autowellness, sono un mezzo piacevole ed efficace per bruciare grassi, eliminare calorie e carboidrati e potenziare la propria salute.
Una valle, quindi, in grado di offrire molteplici opportunità, identificandosi sempre più come la FITNESS VALLEY, intesa nel senso più ampio della definizione: come luogo della salute, della prevenzione, della forma, dell’identità e delle opportunità. E di opportunità, questa valle ne offre molteplici…
Dalla cultura alla storia, dalla natura alla qualità ambientale, dall’offerta enogastronomica alle numerose cantine, dallo shopping all’ospitalità, dai numerosi impianti sportivi fino al golf. A nord incontriamo Castel Guelfo The Style Outlet, dove shopping e divertimento convivono mettendo a disposizione del visitatore oltre 110 negozi di qualità. Proseguendo, ecco il centro storico di Castel San Pietro Terme, luogo di grande fascino dal punto di vista storico e architettonico, con una straordinaria offerta per lo shopping di oltre 100 negozi, ristoranti e luoghi di ristoro. In prossimità delle Terme, struttura storica di Castel San Pietro, il Golf Club le Fonti con le sue 18 buche e 6,5 Km di percorso, punto di riferimento a livello nazionale nel panorama golfistico. Lasciandoci alle spalle queste eccellenze ci si avvia all’interno della Valle del Sillaro incontrando numerosi agriturismi, cantine con produzioni di grande qualità, fino ad arrivare, dopo pochi chilometri, alla più importante struttura di tutta la vallata: il Villaggio della Salute Più. Qui troviamo le Terme dell’Agriturismo, l’acquapark più grande d’Europa con 22 piscine, diverse proposte di ristorazione a chilometri 0 grazie a un’azienda agricola biologica di oltre 17 poderi con certificazione ambientale. Il territorio del Villaggio, tra l’altro, è riconosciuto dall’Unione Europea come sito SIC per la biodiversità.
Se a questo aggiungiamo la documentazione del centro di ricerca in bioclimatologia medica dell’Università Statale di Milano, che monitora il clima del Villaggio riconoscendone le peculiarità, comprendiamo le potenzialità dell’intera area. Il clima dunque è salute. Quello collinare del Villaggio e dell’alta Valle del Sillaro è riconosciuto fra i più sani e piacevoli.
Proseguendo oltre nella scoperta delle opportunità della Fitness Valley incontriamo l’Oasi termale di Zello, centro di cure ecologiche e naturali con due sorgenti termali, una natura incontaminata tra boschi e castagneti e strutture risalenti al 1200. Di qui si prosegue verso l’alta valle toccando Sassoleone, Belvedere e Giugnola, poi si arriva in Toscana a Piancaldoli, fino alle cime dei Tre Poggioli dove nasce il Sillaro. Per tutti questi motivi, e tanti altri ancora che andremo a illustrarvi, insieme dobbiamo scommettere sul futuro della Valle del Sillaro come la Fitness Valley della nostra regione. Una vallata unica che può rappresentare, dal punto di vista identitario, culturale, storico ed economico, una possibilità di crescita e di accoglienza a livello nazionale e internazionale, ponendo sempre al centro il tema della tutela e della salvaguardia dell’ambiente che ci circonda

Precedente | Successivo